Mantenere le promesse: la differenza tra successo e fallimento

Immagine generata da Dall-e 2: “Un ritratto di George Whashington che giura sulla Bibbia nello stile dei murales”.

Nel marketing, nella politica e nell’amore, devi fare solo una cosa: promettere ciò che puoi mantenere. Tutto il resto è inganno e dura poco. Il tuo focus dovrebbe essere sulla promessa che puoi mantenere e dovresti prendertene cura come se l’avessi fatta a tuo figlio. Ciò ti aiuterà a raggiungere il tuo obiettivo. La promessa che fai va oltre te stesso e influisce sul tuo futuro. Il tuo impegno quotidiano è ciò che le persone vedono. Evita chiacchiere e spettacoli appariscenti. Concentrati sulle tue azioni e sul loro impatto sul mondo e sugli altri. Puoi anche usare i feedback degli altri per adattare il tuo approccio, ma tieni sempre la tua promessa in mente e nel cuore per guidarti.

Promettere come etimo vuol dire mettere davanti, in presenza qualcosa e cioè alzare i riflettori dell’attenzione e quindi innescare la speranza altrui. Ciò comporta l’impegno da parte nostra basato sulla parola che diventa sacra.

George Washington, il primo presidente degli Stati Uniti, ha mantenuto la promessa di non cercare un terzo mandato come presidente, stabilendo così un principio di “un mandato e via” che è stato seguito da molti presidenti successivi.

Tarquinio il Superbo, l’ultimo re di Roma, invece non mantenne la promessa di non cercare un secondo mandato, causando così la sua deposizione e l’instaurazione della Repubblica romana. Curioso come ai giorni nostri alcuni politici dei Cinque Stelle si siano comportati allo stesso modo. La mancata elezione di Di Maio ne è un segno ben preciso.

Apple è conosciuta per mantenere le promesse riguardo alla qualità e alle caratteristiche dei propri prodotti. Questo ha contribuito a costruire una forte fedeltà tra i suoi clienti e a mantenere la propria reputazione come azienda leader del settore.

Goldie Hawn e Kurt Russell sono noti per la loro fedeltà, mantenendo una relazione solida e duratura da molti anni senza mai tradirsi. Goldie Hawn è un’attrice e produttrice cinematografica statunitense, nota per i suoi ruoli in film come The First Wives Club e Death Becomes Her, mentre Kurt Russell è un attore e produttore cinematografico statunitense, noto per i suoi ruoli in film come Escape from New York e The Hateful Eight. La loro relazione, iniziata nel 1983, è un esempio di promesse mantenute nel difficile ambiente dello spettacolo, dove le separazioni sono all’ordine del giorno.

Mantenere le promesse è importante perché ci aiuta a creare relazioni di fiducia con gli altri e a sentirci più sicuri di noi stessi. Quando manteniamo le promesse, le persone intorno a noi sanno che possono fidarsi di noi e che possono contare su di noi. Ciò può aiutare a costruire relazioni più forti e durature con amici, familiari, colleghi e clienti.

Inoltre, mantenere le promesse ci aiuta a raggiungere i nostri obiettivi e a sentirci più sicuri di noi stessi. Quando raggiungiamo ciò che ci siamo prefissati, ci sentiamo più capaci e più forti per affrontare nuove sfide.

Inoltre, mantenere le promesse è un segno di rispetto verso gli altri e verso noi stessi. Quando facciamo una promessa, siamo impegnati a fare qualcosa per gli altri o per noi stessi e quando non la manteniamo, dimostriamo mancanza di rispetto nei loro confronti e nei nostri.

Ma come mantenere le promesse? Vediamo ora alcune strategie e tecniche per mantenere le promesse fatte.

In primo luogo, è importante essere realistici e onesti quando si fanno promesse: solo quelle che possiamo mantenere. In questo modo, si evitano delusioni e problemi in futuro.

Poi, bisogna stabilire un piano d’azione per mantenere le promesse. Ciò può includere la creazione di scadenze e l’individuazione di passi specifici da seguire per raggiungere l’obiettivo.

Inoltre, occorre essere disposti a chiedere aiuto e supporto se necessario. Ci sono momenti in cui è difficile mantenere una promessa da soli. In questi casi è importante mettere da parte l’eccessivo orgoglio che ci impedisce di chiedere aiuto.

È anche indispensabile la prontezza di adattarsi e cambiare rotta, se necessario. Ci possono essere ostacoli o imprevisti lungo la strada. In tali casi è importante essere flessibili e trovare una soluzione diversa per mantenere la promessa.

Infine, serve la costanza nel mantenere le promesse. Mantenere una promessa una volta non è sufficiente, bisogna continuare a farlo nel tempo per costruire e mantenere la reputazione e la credibilità.

Tu che esperienza hai con le promesse tue o di altri? Raccontala in breve nei commenti. È molto importante confrontarsi su questo argomento. Giusto?

Condividi con i tuoi contatti:

Partecipa al sondaggio

Rassegna MicroTeatroVivi in Puglia o ci soggiornerai nella Primavera del 2023? Ti piacciono gli spettacoli teatrali? E ti farebbe piacere partecipare ad una rassegna di MicroTeatro? Leggi di cosa si tratta e partecipa al sondaggio per migliorarla Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *