10 record sotto i 9 secondi

Ieri Marcell Jacobs ha vinto la gara dei 100 metri alle olimpiadi di Tokyo eguagliando lo stesso tempo del suo predecessore Bolt e cioè 9 secondi e 80 centesimi. Il primo italiano a correre la finale e a vincerla. Giustamente è già passato alla storia dello sport. Congratulazioni a sto ragazzone di Desenzano del Garda. Ma non è l’unico record degno di nota. Ce ne sono altri che meritano la giusta attenzione e ai quali ora voglio dare spazio:

  1. quando mia madre mi inseguiva con la scopa facendo diversi giri del tavolo del soggiorno di casa in 5 o 6 secondi avevamo già coperto una distanza di 250 metri;
  2. quando riferiva a mio padre cosa avevo combinato e questi mi lanciava già la prima occhiata in 3 secondi ero a un chilometro di distanza;
  3. quella volta che la ragazza che mi piaceva si decise a darmela per la prima volta e mi disse di raggiungerla subito sono arrivato da lei alla velocità della luce;
  4. appena sospetto che si stia per pronunciare l’espressione “tavolo del buffet” io sto già impiattando;
  5. riesco a far sparire belle somme di denaro in un nanosecondo;
  6. so spogliare una donna anche se indossa lo scafandro da palombaro in un attimo;
  7. posso far sparire un piattone di spaghetti, una generosa porzione di polpette e tre chili di gelato in 7 secondi netti;
  8. per ben 3 volte un cane è arrivato quasi a mordermi ma io gli sono sparito davanti alla mascelle con il teletrasporto;
  9. so che stai pensando che sono burlone e perdigiorno: questa l’ho capita all’istante;
  10. e ora mi stai mandando affanculo, sono stato più veloce del tuo stesso pensiero.

E tu quali record hai nel tuo palmares? Raccontali nei commenti. Grazie!

Condividi con i tuoi contatti:
Sostieni il blog

Questo è un blog gratuito e senza pubblicità. Come suo autore impiego molto tempo e tante energie per le ricerche degli argomenti, per la loro elaborazione e pubblicazione. Tutto ciò lo sottraggo ad altre attività che mi diano remunerazione. Il mio obiettivo è dare ancora di più ad ogni lettore, più articoli, più guide gratuite, più risorse. Ma posso farlo solo se mi dai una mano. Per favore considera la possibilità di fare una donazione. Grazie!