7 idee di spettacoli internazionali generate da un’intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale a teatro

Per dar vita a nuove produzioni di teatro e cinema occorrono di continuo nuove idee, il più possibile efficaci, economiche, con buone chance di successo come sanno quei produttori che prendono le decisioni in merito. Anche chi scrive, sia un drammaturgo o uno sceneggiatore, è spesso alla ricerca di buone idee. D’altronde le idee sono una delle principali risorse chiave per qualsiasi attività. Intorno ad esse s’imbastiscono una serie di progetti più o meno duraturi. Per questo anche io ne sono spesso alla ricerca e vi dedico più post possibili in questo blog.

Per esempio ho scritto un articolo su dieci idee per spettacoli teatrali alternativi e di successo. Mi sono anche occupato di dieci modi con i quali il teatro può animare la vita di un piccolo centro. Ho anche accennato a sette storie pugliesi da raccontare in scena o sugli schermi. E per finire con questi esempi ho lanciato sette buoni motivi per vedere uno spettacolo teatrale. Ma ci sono molti altri articoli su questo filone.

Qui voglio parlare di idee che non sono mie, come le precedenti. Esse sono state generate da un’intelligenza artificiale. Quest’ultima sta conoscendo un vero e proprio boom mondiale in ogni settore ormai ed ogni giorno si tirano fuori applicazioni incredibili i cui risultati sono anche un po’ spaventosi, perché nuovi per il genere umano e quindi ancora sconosciuti. Anche nel cinema e nel teatro, come nelle arti in generale, scrittura compresa, sono sempre più utilizzate le IA. Ci sono ormai copioni e sceneggiature scritte adottando questa tecnologia, ormai alla portata di tutti, come ad esempio Dall-e 2 che consente di creare delle opere d’arte digitali a partire da un semplice testo dato in input. Io per il mio lavoro di content creator ne uso ormai diverse e tempo fa ho pubblicato un articolo scritto interamente da una di esse.

Oggi ero alla ricerca di idee per nuove produzioni teatrali e perciò ho interrogato in tal senso Ideanote, una piattaforma per generare, valutare e gestire idee orientate al business. Ed ecco sette idee per show di teatro che sono state generate in modo automatico. Le riporto qui di seguito così come mi sono state restituite.

  1. Bazar dei Balcani. Un nuovo tipo di spettacolo teatrale ambientato in un bazar dei Balcani, in cui il pubblico può contrattare per ruoli nello spettacolo, contrattare sul prezzo di oggetti di scena e costumi e, in generale, immergersi nel mondo dello spettacolo.
  2. Amore Nevrotico. Uno spettacolo teatrale su una storia d’amore tra due persone nevrotiche, che non riescono ad avere una relazione normale. Litigano sempre e si provocano nevrosi a vicenda, ma non possono farne a meno e continuano a tornare l’uno con l’altro.
  3. Teatro Kaizen. Kaizen è una parola giapponese che significa “miglioramento”. Il Kaizen Theatre è un nuovo tipo di spettacolo teatrale in costante miglioramento. Dopo ogni esibizione, il cast e la troupe si incontrano per discutere cosa è andato bene e cosa potrebbe essere migliorato. Questo feedback viene utilizzato per apportare modifiche allo spettacolo, in modo che ogni performance sia leggermente migliore della precedente.
  4. Teatro stravagante e interattivo per il pubblico online. Sviluppa un nuovo tipo di spettacolo teatrale che sia stravagante, interattivo e progettato specificamente per il pubblico online. Ciò potrebbe includere l’incorporazione della partecipazione del pubblico attraverso funzionalità di chat o la creazione di giochi interattivi con cui gli spettatori possono giocare.
  5. Alive and Kicking. Un nuovo tipo di spettacolo teatrale sia dal vivo che online. Lo spettacolo sarebbe un mix di segmenti preregistrati e dal vivo, con i segmenti dal vivo interattivi e che consentirebbero al pubblico di partecipare allo spettacolo.
  6. Teatro della pelle d’oca. Uno spettacolo teatrale pieno di suspense, spaventi e sorprese. Goosebumps Theatre sarebbe un nuovo tipo di esperienza teatrale dal vivo, che mescola elementi di horror, commedia e dramma. Lo spettacolo sarebbe adatto a tutte le età e verrebbe rappresentato in un teatro appositamente progettato.
  7. Teatro Haiku. Un nuovo spettacolo teatrale in cui tutti i dialoghi sono in forma di haiku! Questo sarebbe un ottimo modo per assicurarsi che lo spettacolo sia un’esperienza positiva per tutti gli spettatori, in quanto sarebbe un’esperienza divertente e unica.

Idee potenti, vero? Alcune addirittura prodigiose. E ho deciso di non tenerle segrete per me ma anzi di renderle pubbliche subito, anche a costo che vengano “rubate” da qualcuno. La ragione di questo sta nel fatto che è il mio modo di operare, in modo aperto sin dall’inizio per rendere ancora più ricca l’idea e per plasmarla meglio grazie al contributo di colleghi, spettatori più o meno preparati, curiosi e altri portatori di interesse. Ti piacerebbe poter valutare e abbozzare ancora meglio queste idee con un tuo contributo? Lo puoi fare sin da subito in modo facile e veloce. Collegati alla scheda di una delle mie “missioni” su Ideanote e scrivi quel che ti viene in mente. Chissà che non finiamo per collaborare insieme per un bel progetto. Grazie!

Condividi con i tuoi contatti:
Sostieni il blog

Questo è un blog gratuito e senza pubblicità. Come suo autore impiego molto tempo e tante energie per le ricerche degli argomenti, per la loro elaborazione e pubblicazione. Tutto ciò lo sottraggo ad altre attività che mi diano remunerazione. Il mio obiettivo è dare ancora di più ad ogni lettore, più articoli, più guide gratuite, più risorse. Ma posso farlo solo se mi dai una mano. Per favore considera la possibilità di fare una donazione. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *